fbpx

Pane e Zucchero

Dietro ogni brand c’è una storia. Quello realizzato per il nuovo progetto dell’Asineria EquinOtium racconta la voglia di ripartire di Ivan Di Palma e Valentina Arienzo che si sono ritrovati a confrontarsi con il lockdown imposto dal Covid-19  e la chiusura, momentanea di Domus Otium, il loro ristorante sull’Appenino Lucano, ad Atena Lucana (SA).

Quando Valentina è venuta nel nostro studio, il Covid-1 non c’era. Il tempo passava velocemente e le persone viaggiano con il loro passo. C’era chi si affrettava e chi procedeva a passo lento. Lei non aveva fretta. Con calma ci raccontò della sua Pasticceria Agricola e del suo Piccolo Forno. Si chiamerà Pane e Zucchero.  Voleva un vestito che raccontasse il suo progetto e i suoi Laboratori di Felicità.

“Deve essere semplice, un po’ rustico. E’ figlio dell’Asineria, quindi deve essere un po’ agricolo, come siamo io ed Ivan. Lui sporco di terra, io di farina. Impatacchiati, ma felici. Lavorateci con calma.”

Poi è arrivata la serrata imposta dal Covid, la chiusura del ristorante, i dipendenti a casa. Squilla il telefono… “Dovete accelerare, dobbiamo ripartire, non ora, ma subito”.

Fatto da Blasè: #brand; #packaging; #illustrazioni; #foto.

©2020

 

Tags:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Puoi consultare la pagina relativa alla PRIVACY E COOKIE POLICY cliccando qui

Chiudi